DSC01853 6h72o6bb

Filtrazione: "Operazione di separazione solido-fluido in cui le particelle solide in sospensione in un liquido o in un aeriforme sono trattenute da un setto poroso ( corpo filtrante) che consente, invece, il passaggio del fluido, reso così limpido ( filtrato); le particelle solide rimosse vanno a formare sul setto il cosiddetto panello (o torta).
Il passaggio del fluido da trattare attraverso il filtro avviene sotto l’azione di un salto di pressione, in quanto per l’attraversamento occorre vincere una certa resistenza dovuta essenzialmente al panello di materiale solido trattenuto dal corpo filtrante (che di per sé presenta, invece, una resistenza generalmente assai meno rilevante)."

Chiarifica:" processo tecnologico utilizzato per separare i solidi sospesi in un liquido. Viene svolta con apparecchiature apposite. Assieme all'ispessimento, è una parte del processo di sedimentazione: il fenomeno dell'ispessimento avviene vicino al fondo della vasca di sedimentazione, mentre il fenomeno della chiarificazione avviene nella parte più alta dell'apparecchiatura (cioè vicino alla superficie del pelo libero) "

Come da citazioni le tecnologie di filtrazione e chiarifica possono essere differenti e vanno scelte in base alle esigenze del caso. La stessa attrezzatura può essere idonea a trattare diversi tipi di materie anche in settori molto diversi; alcuni esempi possono essere il filtro dinamico rotativo, filtro frontaleflottatore, per enologia, birrifici, agroalimentare e industria

 FRONTALE R14 PUULITA       FILTRO FRONTALE



FLOTTATORE 

             VF214
                   

         
          

FaLang translation system by Faboba